Via Crucis di Cerveno

Questo santuario, perla della Valle Camonica, poco conosciuto in quanto lontano dalla via principale di transito, ci permette un viaggio nei paesaggi di montagna della Valle Camonica, percorrendo una stretta via in salita che porta a Cerveno.

Uno sforzo ben ricompensato quando di fronte a noi troviamo il capolavoro dello scultore Beniamino Simoni, un’impressionante rappresentazione di personaggi realistici, vividi, che parvono prender vita da un momento all’altro.

Le cappelle che compongono la Via Crucis di Cerveno si trovano all’interno di un edificio posto a fianco della chiesa parrocchiale, dedicata a San Martino di Tours.

Probabilmente trae ispirazione dai Sacri Monti Lombardo – Piemontesi e si sviluppa lungo un corridoio a gradoni e culmina con la cappella della Deposizione.

Altri itinerari della Valle Camonica

Vallecamonica

Valle Camonica La Valle Camonica, primo sito Unesco riconosciuto in Italia. Un meraviglioso territorio in cui per migliaia di anni gli uomini hanno lasciato racconti sulle …
Scopri

Bienno e la valle dei Magli

Bienno e la Valle dei Magli Bienno, inserito nella lista dei Borghi più Belli d’Italia, situato nella Valle dei Magli, ovvero la Val Grigna, è …
Scopri

Le incisioni Rupestri

Le Incisioni Rupestri La gente li chiamava “pitoti” (pupazzi) ma è il più grande complesso d’arte rupestre che non trova paragone al mondo, sia per quantità …
Scopri

Percorso Pittorico

Percorso Pittorico dal Da Cemmo al Romanino La grande pittura di Giovanni da Cemmo e del Romanino renda la Valle Camonica unica fra le valli alpine. …
Scopri

Cividate Camuno

Cividate Camuno La conquista della Valle Camonica da parte dei Romani si completa nel 16 a.C. e nel primo secolo d.C. viene istituita un’autonoma Res Publica …
Scopri

Pieve di San Siro

Pieve di San Siro eMonastero San Salvatore “Dominante e inattaccabile” La chiesa di San Siro a Capo di Ponte è uno splendido esempio di romanico lombardo, …
Scopri
error: Contenuto protetto!